7.6.24

# HAPPENING24 #HAPPENING24 #HAPPENING 24


In un mondo sempre più confuso, sofferente, assediato da problemi globali e da guerre che mettono a rischio il nostro futuro, è ancora possibile sperare? E in che cosa? Che orizzonte ha la nostra speranza?  Non vogliamo discuterne in astratto: i grandi  dibattiti non aiutano a vivere.   

Mentre la speranza si riaccende quando, magari in maniera inattesa, incontriamo qualcosa  - o qualcuno - capaci di ridestarla.  E sorprenderci. 


Vi invitiamo a tre giorni di festa (e di musica, dialoghi, testimonianze) che saranno soprattutto questo: una possibilità di incontro.  Con persone ed esperienze vive.
 E con fatti che danno speranza.


27.4.24

A TE GIACOMO PUCCINI -

 

CONTINUA  IL  FESTIVAL - DOMENICA 28 APRILE 2024 - ORE 17 - 

CASA DELLE ARTI - CERNUSCO SUL NAVIGLIO -


OtoDAMA  "L'ANIMA DEI SUONI"

e vestizione di Kimono di  una geisha


Tomoko Hoashi maestra di vestizione di Kimono

Shinobu Kikuchi voce e san-shin

Yurilo Mikami violoncello

qualche parola di Eduardo Rescigno

16.4.24

A Cernusco sul Naviglio  continua il Festival   

"A te, Giacomo Puccini"




3.4.24

A te, Giacomo Puccini

Inizia il Festival  per il centenario Pucciniano

sabato 6 aprile alle ore 11 - Casa delle Arti - Cernusco sul Naviglio 
concerto-conferenza stampa con
Ina Schluter violoncello - Keiko Hitomi Tomizawa Pianoforte - Leopoldo Lo Sciuto tenore - Eduardo Rescigno musicologo.
ore 21 Puccini e le sue passioni Giovani musicisti e Mauro Raimondi voce narrante 

domenica 7 aprile ore 17.30 Paolo Fresu & Daniele di Bonaventura "per Puccini" Paolo Fresu, tromba, flicorno, effetti
Daniele Di Bonaventura, bandoneon, effetti
...................................................................................................................

                                        

29.3.24

S, PASQUA 2024

 

Duccio di Buoninsegna (1260 ca.-1318),
     Maestà (cimasa), "Apparizione agli apostoli a porte chiuse". 


Ecco allora che cosa fa la Pasqua del Signore: ci spinge ad andare avanti, a uscire dal senso di sconfitta, a rotolare via la pietra dei sepolcri in cui spesso confiniamo la speranza, a guardare con fiducia al futuro, perché Cristo è risorto e ha cambiato la direzione della storia.
Papa Francesco

BUONA PASQUA 

2.3.24

ELENA ZHEMKOVA co-fondatrice di MEMORIAL, NOBEL PER LA PACE

 

    a Cernusco sul Naviglio 9 MARZO 2024 ORE 10.45 



La Mostra, curata dalla Fondazione Russia Cristiana assieme a Memorial (e presentata in anteprima al Meeting di Rimini 2022 e prodotta dal Meeting stesso), è basata su archivi e collezioni museali e si sviluppa su due percorsi espositivi: il primo, dedicato alle lettere che i padri scrivevano ai figli e alle famiglie dai lager; il secondo, sull’universo femminile nei lager e sui piccoli oggetti (ricami, disegni, pupazzetti) che le madri in lager confezionavano per i figli nel disperato tentativo di mantenere vivo un legame.

Attraverso queste corrispondenze e questi oggetti – a volte poveri, ingenui, a volte testimoni di una sorprendente creatività – emergono storie straordinarie di umanità, di amicizia, di dolore e di verità, che documentano la passione per l’uomo che si conserva nelle più intime fibre della persona. In ogni sezione si alternano «voci» che sottolineano le condizioni disumane, volte appunto a umiliare, annichilire la persona e altre che parlano della dignità riconquistata, di un «bene» che può risplendere ovunque e, nonostante tutto, consentire di restare uomini.

31.1.24

Prof. Luca Botturi - 6 febbraio 2024 ore 21 - a Cernusco sul Naviglio -Casa delle Arti -

Le nuove tecnologie sono già presenti nella società e nella scuola, quindi il vero problema è quello di raccogliere la sfida educativa del loro uso. 

(dalla rivista EmmeciQuadro n. 59 dicembre 2016)